Gli acciai per utensili a freddo, un po’ di ripasso

Vi proponiamo un piccolo ripasso sul mondo degli acciai per utensili a freddo, impiegati in tutte le lavorazioni in cui le temperature non superano i 200 gradi.

Un esempio di questo acciaio può essere individuato nell’acciaio speciale ledeburitico al 12% di cromo, che è raccomandato in modo particolare per le matrici, per i calibri per laminatoi a freddo, per le filiere, per i punzoni e per tutti gli utensili da taglio con uno spessore non superiore ai 2 millimetri ad alto rendimento, oltre che per i cilindri bordatori, per i rulli, per gli stampi per le materie plastiche e per gli inserti.

In genere l’acciaio speciale ledeburitico al 12% di cromo può essere lavorato allo stato ricotto, ed è in grado di raggiungere – dopo la tempra – livelli di durezza piuttosto significativi pur mantenendo le variazioni di dimensioni entro limiti contenuti. Resistente tanto alla compressione quanto all’usura, può essere sottoposto a trattamenti termici senza conseguenze indesiderabili: vi si ricorre, oltre che per le applicazioni già citate, anche per le filiere per le trafile, per gli utensili per la lavorazione del legno, per le lame delle seghe, per gli stampi a tranciare e per gli stampi per imbutitura.

Non tutti gli acciai speciali per utensili a freddo, comunque, sono al 12% di cromo: ci sono, per esempio, ancheacciai speciali medi legati, che vengono adoperati per imbutire e per tranciare a freddo, e quindi sono destinati agli stampi per le materie plastiche, alle colonne guida e agli strumenti di misura. Questi acciai, che si caratterizzano per una tenacità elevata e per una buona temprabilità, possono essere utilizzati anche per i calibri, per gli alesatori, per i maschi e per le filiere.

Infine, ci sono acciai speciali che, essendo in grado di resistere agli urti anche violenti, vengono impiegati per i coltelli per piallare, per gli stampi coniatori, per gli utensili pneumatici e per gli scalpelli.

Fonte: http://www.jugo.it/tecnologia/conoscere-gli-acciai-speciali-per-utensili-freddo-34210/

By | 2017-06-02T14:02:05+00:00 2 maggio 2016|Categories: Uncategorized|0 Comments

Leave A Comment